Guida all'acquisto dell'arredamento
Arredo mobili, vendita online di arredamento
09.00 - 12.00 | 15.30 - 19.00
0434 1750013

Guida all'acquisto dell'arredamento

Questa breve guida ha lo scopo di aiutarvi nella  scelta di arredi e mobili in genere, e di come posizionarli  nelle vostre stanze sfruttando al meglio gli spazi. 

Gran parte degli articoli inseriti in questo sito sono totalmente personalizzabili, per aiutarvi nella scelta abbiamo inserito nel nostro catalogo più composizioni già sviluppate  con la possibilità di selezionare alcune delle finiture più in uso tipi .
Per ogni articolo c’è la possibilità di richiedere gratuitamente la personalizzazione di misure e finiture compilando con le vostre richieste, un semplice modulo che troverete allegato ad ogni articolo, vi risponderemo entro le 24 ore.
Molte immagini nelle riviste o nei cataloghi, presentano  composizioni ottimali,  ambientate in grandi spazi che difficilmente troveremo a casa nostra, adattare la stessa  composizione  alle proprie esigenze di spazio potrebbe compromettere l’effetto estetico o funzionale.
Per le soluzioni più difficili o impegnative, arredomobilionline collabora esperti arredatori e architetti che vi potranno suggerire la soluzione che più si adatta alle vostre esigenze.

Arredomobilionline.it è un negozio virtuale ma dinamico, sempre aggiornato con nuovi articoli e presente alle esigenze del cliente. Vogliamo offrirvi 360 gradi di servizi a prezzi molto competitivi per questo, per assicurare una corretta assistenza alla vendita, alleghiamo lista dettagliata per zona di competenza di esperti istallatori dove voi potrete prendere contatti in per essere seguiti nell’istallazione.

Come scegliere una cucina

Tutte le cucine proposte in questo sito sono costruite con pannelli ecologici con marchio di garanzia 'Garantito PANNELLO ECOLOGICO 100% legno riciclato'. Viene posta una particolare attenzione anche all'emissione di FORMALDEIDE (gas sospettato di essere cancerogeno) che il nobilitato melaminico continua ad emettere per molti anni anche dopo l'acquisto, per questo tutte le nostre cucine sono realizzate con i melaminici di CLASSE E1.

Scarichi, prese e aspirazione sono punti essenziali per sviluppare un progetto di una cucina componibile senza opere murarie o idrauliche impegnative. Valutare attentamente è anche il tipo di muratura dove vanno accostati i vostri mobili, se si tratta di muratura in cartongesso è sconsigliabile la scelta di cucine con basi sospese.

Cucina lineareSe intendete sviluppare una CUCINA LINEARE è  consigliabile ricavare degli spazzi da utilizzarsi come piani d’appoggio, tra i vari elementi.

 
Cucina con penisola

Una soluzione di CUCINA CON PENISOLA ha molti vantaggi, la penisola infatti può essere usata come tavolo oppure come piano di lavoro, sotto a questo piano si possono inserire altri moduli base oppure delle gambe.

 
Cucina con isola

In un ambiente di grandi dimensioni e con la possibilità prese e scarichi in centro stanza , è possibile inserire una CUCINA CON ISOLA ATTREZZATA dove poter lavorare in assoluta libertà visiva e di spazio come in una cucina proffessionale.

 

Valutare con attenzione le diverse finiture delle ante e/o cassetti, in quanto incidono notevolmente sul prezzo finale ma fanno la differenza nella qualità.
Un anta laccata e simile ad una in polimerico ma sostanzialmente molto diverse. La laccatura a regola d'arte è una lavorazione costosa perche richiede tempi tecnici di lavorazione molto lunghi, mentre il polimerico non è altro che un foglio di PVC incollato su un supporto in particelle di legno. Lo stesso si pùo dire delle porte impiallaciate in legno e quelle molto simili in laminato. Le ante in legno hanno cicli di lavorazione molto lunghi e il legno deve rispettare una stagionalità dettata dalla natura per poter essere lavorato. Le ante in melaminico sono composte da fogli di resine fenoliche e/o melaminiche su un supporto di paricelle di legno, hanno  buona resistenza ai graffi e alle sostanze chimiche.

Cassettoni estraibiliI mobili base sono di profondità 60 cm, generalmente con ante a battente ma superate per funzionalità e comodità nel prendere le cose, dai cassetti adestrazione totale. A richiesta i cassetti posssono essere atrezzati con vari accessori e forniti di guide che rallentino la corsa in fase di chiusura.

I pensili hanno profondità 35 cm e possono essere di diverse altezze, sono fatti per essere facilmente raggiungibili quando si lavora in piedi davanti al piano, prenderli troppo alti potrebbe vanificare questo concetto, in ogni caso è buona norma riporre nei vani più alti tutte quelle cose meno utilizzate. Nel scegliere il pensile valutare attentamente anche le soluzioni di apertura delle ante.
I pensili con le classiche ante battenti sono i più comuni anche per il costo più economico, ma quando le ante sono aperte, possono creare un fastidioso senso di costrizione, oltre che ad una limitata visuale.

L'anta a ribalta può essere aperta con il gestoleggero di una sola mano grazie ad un sistema di pistoncini oleodinamici. Con questa apertura la visuale è sempre libera e si può tenere il pensile aperto, in assoluta libertà.

L’anta a pieghevole si piega su se stessa con un meccanismo a molla, ha glistessi vantaggi e funzionalità dell’anta a ribalta.

Cucina con pensile ad anta pieghevoleCucina con pensile ad anta basculante

Per la versione ad anta verticale o basculante bisogna tener presentelo spazio disponibile sopra il pensile per consentire l'apertura totale dell'anta, anche questa apertura permette di accedere completamente all'interno del contenitore con massima libertà di movimenti ed una estrema comodità nell'utilizzo.

Vale la stessa analisi per i piani di lavoro. Porre attenzione al tipo di utilizzo della cucina, a seconda dell’uso quotidiano. I piani in marmo e pietra naturale sono i più delicati, si macchiano indelebilmente se non vengono trattati con prodotti specifici antimacchia.
 
Piani lavoro cucina
Di valore e di facile pulizia e resistenti agli acidi e ai graffi sono invece quelli in granito. Per un tipo di cucina moderna con lavelli integrati sono disponibili piani in materiali sintetici, molto resistenti agli sbalzi di temperatura, alle macchie e ai graffi. Una soluzione ottimale a buon prezzo sono quelli rivestiti in laminato con bordo avvolto o meno, sono  disponibili in varie finiture sono resistenti ai graffi e sono  di facile pulizia. Forti resistenti e igienici sono i piani in acciaio, permettono di avere i piano cottura e il lavello conformato in un unico blocco con il piano di lavoro stesso.

Ogni cucina può essere attrezzata con qualsiasi marca e modello di elettrodomestico, questi possono essere acquistati anche separatamente e in altre sedi, basterà comunicare il tipo di prodotto da inserire verranno realizzati gli alloggiamenti adeguati.

 

Come scegliere tavoli e sedie

Nella scelta di un tavolo, è indispensabile valutare attentamente  gli spazi disponibili per calcolarne le misure, mentre la forma della stanza  determinerà il tipo di tavolo.
 La finitura del tavolo deve essere scelta in base all'utilizzo che andremo a fare, per esempio in cucina inseriremo un tavolo con una superfice meno delicata, in quanto gran parte delle volte viene utilizzato come piano di lavoro, ideali sono i tavoli con piani in laminato o per i più esigenti i tavoli con piano in vetro colorato. Nella sala da pranzo o nel soggiorno il tavolo ha anche un valore estetico, quindi un piano in legno o vetro trasparente sono da ritenersi scelte più appropriate. 
In una stanza dove gli spazi disponibili disegnano un quadrato è indicato inserire un tavolo rotondo o un tavolo quadrato, la forma non incide nel numero di posti a sedere. Dove lo spazio disegno un rettangolo è indicato inserire un tavolo  rettangolare o ovale, anche qua a vostra discrezione.
Nel calcolare le misure del tavolo bisogna considerare  uno spazio disponibile attorno al tavolo di almeno 60 cm, minimo spazio indispensabile  come passaggio.Ingombri tavolo
Considerare il numero di posti a sedere ogni 60 cm per tavoli quadrati o rettangolari, mentre per tavoli rotondi lo spazio a sedere consigliato è di 70 cm. Queste appena citate sono misure minime per un buona disposizione a tavola.
Nella scelta di un tavolo  allungabile, considerare il sistema di allungamento adottato. I tavoli con allunghe interne sono i più comodi e di particolare effetto, meccanismi più o meno complessi agevolano l’estrazione della prolunga da sotto il tavolo in modo semplice e veloce. Più economici  sono i tavoli con allunghe esterne da inserire, unico handicap, considerare uno spazio per alloggiare i piani mobili quando non vengono utilizzati.
 
Le consolle, piccoli tavoli che si trasformabili, anche in grandi dimensioni grazie ad un sistema di assi telescopiche, hanno tutte allunghe esterne, e trova sistemazioni anche in posti piccoli e stretti come gli ingressi, corridoi, ecc.
Ideali per ogni situazione anche dove lo spazio è limitato, le consolle allungabili in poco tempo si trasformano in tavoli, ideali  per ospitare molti amici. 


In ogni tavolo inserire un numero di sedie non superiore algi effettivi posti a sedere, mentre per posti a sedere occasionali, da inserire nei tavoli allungabili o consolle, sono indicate le sedie pieghevoli, o le sedie  impilabili che a tavolo chiuso si possono alloggiare in piccoli spazi. 

  

Come scegliere il divano

La cosa più difficile nella scelta di un divano e trovare quel particolare che più ci soddisfa in un mare di modelli  dove a volte le differenze sono invisibili. Una volta individuato il modello dovremmo cercare di capire la qualità strutturale per un corretto confronto con i molti prodotti simili presenti nel mercato.
Arredomobilionline è un ottimo mezzo che permette agli utenti di poter avere risposte immediate e poterle confrontare in breve tempo. I divani inseriti in questo sito sono prodotti in Italia e in ogni articolo è indicato il tipo di struttura, imbottitura utilizzata e qualità del tessuto.Struttura divani
Una volta individuato l’articolo che fa per noi, non resta che adattarlo geometricamente alla nostra stanza, utilizzando i moduli di serie disponibili per ogni modello. Generalmente ogni modello è disponibile dalla seduta singola (poltrona), ai divani classici due/tre posti , ai pouff agli elementi come penisole, chaise loungue, ecc. , a richiesta in molti modelli è possibile avere anche la variante divano letto.
Tutti i divani si prestano per essere inseriti anche a centro stanza, ideali per dividere zona giorno dalla zona pranzo. Per valutare gli ingombri di un divano utilizzare del comune nastro adesivo e posizionarlo sul  pavimento con le misure del divano da inserire, questo ci da la possibilità di capire se il nostro articolo è d’ingombro per zone di passaggio, se impedisce l’accesso a vetrine o mobili circostanti e soprattutto se la posizione rispetto il televisore sia la più ideale.Divano con penisola
 Il divano chaise loungue o penisola, sono i più richiesti per la loro versatilità, ideali per arredare e ospitare gli amici, ma allo stresso tempo comodi e spaziosi nella vita famigliare di tutti i giorni.
La maggio parte dei divani sono totalmente sfoderabili,  tutti sono personalizzabili con un vasto assortimento di tessuti , ecopelle e vera pelle , siamo in grado di confezionare il divano anche con il rivestimento forniti dai clienti.

 

 

Come scegliere soggiorno/libreria

 
Il sistema di arredare negli ultimi anni è cambiato notevolmente, nelle riviste di arredamento propongono soluzioni ambientate stanze di 50 mq, oppure accessori di design come mensole o zone a giorno poco funzionali.
Parete moderna  
Le nostre case infatti  sono sempre più piccole e gli spazzi per archiviare le cose di ogni giorno vengono sempre a mancare.Trovare il giusto equilibrio tra  spazi e design non è sempre cosa facile, ma sicuramente dovremmo dare la precedenza alla funzionalità.

Parete atrezzata

  La zona giorno fa parte della quotidianità di una famiglia inserire moduli che ci permettano di ordinare in breve tempo, riviste, libri, CD, bicchieri, ecc. , diventa indispensabile. Con la combinazione di moduli con ante a ribalta, o con ante ad apertura verticale (vasistas) e l’inserzione di vani a giorno, possiamo ottenere un soggiorno in armonia con le linee di tendenza e allo stesso tempo funzionale. I pensile con ante sono indicati per collocare, tazze, bicchieri e quant’altro debba rimanere al riparo dalla povere o non in vista. I vani a giorno trovano ottimo utilizzo come librerie, porta CD o qualche complemento d’arredo. Gli elementi  base  possono essere ad ante o  con cassetti ad estrazione totale  particolarmente apprezzati per la loro comodità di utilizzo, permettono di contenere le cose più  ingombranti e varie, dai giochi alle riveste sino  a tutto il necessario per addobbare la tua tavola.Open space cucina soggiorno

Per alcuni modelli possibile cerare un open space perfettamente abbinato dalle linearità costanti e con finiture uguali, praticamente per gli ambienti dove un'unica stanza deve fungere sia da cucine che da soggiorno si possono usare gli stessi elementi opportunamente disposti .

 

 

A favore dell'ambiente


Tutti i mobili presenti in questo sito  adottano materiali e metodologie produttive che non creano squilibri ambientali, rispettando le normative che limitano l'emissione di sostanze nocive.

Per i mobili in legno vengono utilizzati solamente alberi di piantagione e il taglio delle essenze avviene in modo controllato per non impoverire il patrimonio boschivo e forestale.

Da diversi anni i principali produttori di legnami a livello mondiale, sono impegnati per difendere e invertire il processo di disboscamento, per far sì che questo patrimonio naturale che da milioni di anni fornisce nutrimento e energia incontaminata,  si regeneri e continui a meravigliarci.

Pannello ecologico
 
RISPETTA L'AMBIENTE
Una volta dismesso , il prodotto o i suoi componenti non vanno dispersi nell'ambiente, ma conferiti ai sistemi pubblici di smaltimento.

Rispetta l'ambiente



Nuovi prodotti

  1. Sedia da cucina GERIPEO

    Sedia da cucina GERIPEO

    80,52 €

    72,47 € Risparmi: 8,05 € (10%)

  2. Sgabello moderno JAMES

    Sgabello moderno JAMES

    85,40 €

    65,76 € Risparmi: 19,64 € (23%)

  3. Rete estraibile Doli

    Rete estraibile Doli

    305,00 €

    228,75 € Risparmi: 76,25 € (25%)

  4. Sedia moderna CAMELIA

    Sedia moderna CAMELIA

    141,52 €

    106,14 € Risparmi: 35,38 € (25%)

  5. Tavolo GERIPEO

    Tavolo GERIPEO

    451,40 €

    406,26 € Risparmi: 45,14 € (10%)

  6. Divano KOLOR

    Divano KOLOR

    4.636,00 €

    3.708,80 € Risparmi: 927,20 € (20%)

  7. Divano MOKISE

    Divano MOKISE

    2.403,40 €

    1.922,72 € Risparmi: 480,68 € (20%)

  8. Divano MONKIE

    Divano MONKIE

    4.257,80 €

    3.406,24 € Risparmi: 851,56 € (20%)

  9. Divano KODIKE

    Divano KODIKE

    4.123,60 €

    3.298,88 € Risparmi: 824,72 € (20%)

  10. Divano KODISE

    Divano KODISE

    2.684,00 €

    2.147,20 € Risparmi: 536,80 € (20%)